Isabella Colbran
Anonymous, 19th century, Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna